VII Aaron Shoemaker Memorial – Il Report

Report | 7 marzo 2012 |

Nuova stagione, nuovo Aaron Memorial. La settima edizione dell’ormai storico contest di Alleghe Superpark si è svolta domenica scorsa, putroppo all’insegna di condizioni meteo non proprio ottimali.

Tra i vari presenti nelle due giornate segnaliamo Filippo Kratter, Lorenzo Buzzoni, Tato Chiala, Amedeo Viviani, Nicola Borella, ed i più giovani Mauro Bisol, Nicholas Brigdman, Federico Triches, Davide Bressan ed Alessio Brancaleone per lo snowboard, e la Funny Bunny Crew al completo (Mattia Fabrinetti, Alberto Spreafico, Damiano Miari and friends) per il freeski.

I riders si sono presentati ad Alleghe Superpark motivati a combattere per l’ambito trofeo “Aaron Guitar”. Dopo un training con delle condizioni di visibilità tutto sommato buone, è iniziata la jam session di un’ora. Subito dopo si è presentata una fitta nebbia che ha dato qualche problema, costringendo gli atleti ad aspettare qualche minuto prima del drop-in.

Gli snowboarders che hanno fatto la differenza sono stati Amedeo Viviani, con bs7, fs 7 e fs9, Nicholas Brigdman, con fs7, bs7 e caprioloni vari, Filippo Kratter, con 7 proposti in forward e switch, e Mauro Bisol, che tra le altre cose ha sfiorato la chiusura di un bs 10 per un pelo, cosa non da poco considerate le condizioni della giornata! Degni di nota anche Alessio Brancaleone, Davide Bressan e Nicola Borella, il quale mantiene una buona dose di stile anche se ha meno tempo di una volta da deicare al riding.

Tra gli skiers, come praticamente sempre succede da queste parti, la Funny Bunny crew ha dominato la competizione con 7, 9, flatspin, misty, e svariati frontflip e backflip da parte di Mattia Fabrinetti, Damiano “Brazov” Miari e Alberto Spreafico. Anche gli altri partecipanti hanno comunque dimostrato un livello in continua crescita, staremo a vedere cosa ci riserverà il futuro!

Dopo tutta questa nebbia la logica continuazione della giornata è stata una tappa ristoratrice al bar La Stua, in fondo al park, pre una birra ma per assistere alle premiazioni. Complimenti a Mauro Bisol, che classificatosi primo tra gli snowboarders si aggiudica la Aaron Guitar e un soggiorno di una settimana alla Orange Surf House di Fuerteventura, Canarie, ed a Mattia Fabrinetti, vincitore della categoria skiers. Tutti gli altri atleti sono stati premiati con materiale messo a disposizione delle aziende partner di Superpark: Nordica, Iuter, TSG, CMYK, Protest, Funny Bunny.

Vogliamo ringraziare agli atleti che hanno combattuto con la nebbia, agli spettatori inumiditi, ad Alleghe Funivie, al ristoro La Stua, ai partners della giornata, ma soprattutto un caloroso grazie di cuore a tutti quanti sono venuti ad Alleghe per onorare la memoria del nostro amico Aaron.

Ci vediamo tra un anno per il VIII Aaron Shomaker Memorial!
Report integrale al sito: alleghesuperpark.com

Classifica snowboard:
1. Mauro Bisol
2. Filippo Kratter
3. Nicholas Brigdman
4. Amedeo Viviani
5. Alessio Brancaleone
6. Nicola Borella
7. Davide Bressan
8. Lorenzo Buzzoni
9. Federico Di Stefano
10. Alessandro Scalet
11. Nicola Meneghel
12. Thomas Soppera
13. Giulio Galanti
14. Marco Costantin
15. Federico Triches

Classifica freeski:
1. Mattia Fabrinetti
2. Damiano Miari Fulcis
3. Alberto Spreafico
4. Riccardo Benettolo
5. Mattia Gai
6. Lorenzo De Rocco
7. Yuri Pompanin

Su Facebook potete trovare una photogallery completa dell’evento, al link: www.facebook.com/superpark.project

INFO:
alleghesuperpark.com
arabbasuperpark.com
cortinasuperpark.com
marco@cmykshoes.com
+39 329 7441844

TAG: , , ,

Commenti
vedi anche

Come andare in overlanding

Ci sono delle regole fondamentali da seguire per andare lunghissssimi su un kicker. Eccove...

|

Impianti aperti a Maggio

Ma quale mare e mare? Noi vogliamo ancora neve, della quale non saremo mai sazi! Ecco quin...

|

Le Olimpiadi di Sochi riassunte da Illicit

Come sempre dissacrante e poco convenzionale, Illicit Snowboarding ci presenta bizzarre co...

|
video snowboard